Experience:Libraia-architetta-animatrice alla lettura

Email:marina.checchi@tuediodesign.it

Phone:0683529603

Marina

La Bottega delle Parole e recensioni Blog

Biography:

Sono un’architetta, amante dei libri e dei lavori fatti con le mani. Sono cresciuta in Toscana, fra collina, mare e città, mi sono trasferita a Roma con l’inizio dell’Università. Laurea magistrale in Architettura all’Università La Sapienza di Roma, un percorso di studi coinvolgente e che ho affrontato con il miglior spirito possibile terminandolo con una laurea a pieni voti con lode e pubblicazione della tesi. Nel mio percorso da studentessa c’è stata la gavetta in vari studi professionali, la partecipazione, con vittoria a concorsi anche internazionali. E poi la laurea. E il lavoro che sin dall’inizio ha spaziato fra progetti pubblici con restauro ed allestimenti e progetti privati. Dopo 7 anni di lavoro puro sono diventata mamma per la prima volta e poi una seconda. Sono cambiata io ed è cambiata la mia possibilità di lavorare. Ma mai si è modificata la mia voglia di portare un messaggio fuori di me.

Da allora continuo a lavorare come architetta, ho iniziato a disegnare abiti per bambini e bambine che portassero dentro un po’ del nostro splendido territorio e della sapienza di mia madre Anna Maria, che mi ha portato ad essere amante dell’artigianalità come sono. Ma anche ho iniziato a dedicare una buona parte del mio tempo alla selezione di libri, per bambini e ragazzi, che avessero da dire qualcosa di importante, sia per liberarci dagli stereotipi sia per toccare le nostre corde più profonde in termini di diritti, talenti, emozioni, ricordi. Nella mia selezione troverete i testi delle case editrici piccole ed indipendenti come me, di quelle coraggiose e colorate come i testi che scelgo e qualcosa delle case che hanno le spalle più forti. Insieme a questo organizzo corsi ed eventi per bambine e bambini, ma anche per i grandi che sono genitori, che lo diventeranno o che magari non lo saranno mai. E studio progetti per le scuole e per la comunità, credo nella forza e nell’importanza della condivisione e nel fatto che nessuno debba restare escluso.

A volte mi fermo e mi dico “Ma io chi sono? Cosa faccio?” e subito si aprono approfondimenti di stimoli che ho ricevuto.

Ho frequentato il corso di Animatori alla lettura organizzato dalla casa editrice Sinnos, a Roma, il corso “Il libro d’innesto. Una prospettiva di genere nella didattica e nella scelta delle letture da proporre, per superare il libro di testo” organizzato dall’Associazione SCOSSE, la giornata di studi “Il lettore infinito. A scuola di lettura con Aidan Chambers” a cura di Equilibri ed il corso di formazione “Leggere è vivere. Elementi di creatività ed organizzazione per la gestione di una libreria per bambini” a cura della libreria Read Red Road.

Non potrei fare a meno: Delle mie bambine e della mia famiglia. Delle mie amiche. Del profumo del mare. Di una sana risata.

Mi piacerebbe: mettere ordine nel garbuglio dei miei pensieri e delle mie attività.

Il libro del cuore: Io sono così di Fulvia Degl’Innocenti.

Il luogo che vorrei visitare: l’Australia.

Il sogno nel cassetto: non fermarmi mai e continuare a scoprire cose nuove e preziose.