Ma quanto deve mangiare il bambino?

Quella della preoccupazione per il cibo è una storia che ci appartiene da decenni, per non dire secoli. La nostra cultura è permeata da una serie di detti popolari, prescrizioni, tabelle nutrizionali, teorie arcinote su cosa quando come e dove i bambini debbano mangiare. Negli anni siamo stati in grado di stabilire il fabbisogno energetico […]

Read More

Ma perché vuole stare sempre in braccio?

Quando nasce un bebè, in casa si scombinano un po’ gli equilibri, le mamme sono provate dagli sbalzi ormonali, dall’allattamento, dal sonno spezzato, e tutte le letture fatte possono svanire in un momento di fronte al vagito del piccolo. Sembra che si calmi solo in braccio. Le mamme sentono il desiderio di accorrere e di […]

Read More

La rabbia dei bambini.

Le emozioni primarie sono universali per tutti gli esseri umani e affondano le radici nel cervello evolutivamente più antico, ma la libertà di esprimerle e il modo in cui lo si fa sono spesso determinati anche dal contesto di appartenenza, dal genere e dall’apprendimento. Per questo motivo la rabbia può essere manifestata più facilmente se […]

Read More

Come impara tuo figlio.

L’apprendimento del bambino è un processo continuo e inarrestabile che segue e permette la sua crescita. La vita è una paelstra continua in cui il piccolo si muove prima a tentoni, poi osservando, poi immagazinando, poi replicando, instancabile. Per questo il bambino che impara è spesso di difficile gestione per l’adulto. Non è in grado […]

Read More

Marsupio dalla nascita e poi fronte mondo? Meglio di no.

Il marsupio per portare i bebè si è diffuso moltissimo negli ultimi anni per la praticità e la rapidità con cui si può imparare ad usarlo. Tutti sanno che può essere usato fin dalla nascita e che quando il bambino cresce un pochino e vuole interessarsi al mondo si può rivolgerlo verso l’esterno per accogliere […]

Read More

Allattare sarebbe facile.

Ormai anche la neomamma meno informata sa che allattare è importante e che la natura le ha dato tutti i requisiti fisiologici per poterlo fare senza difficoltà. Eppure sembra che le percentuali di madri che allattano siano molto basse. Come mai la natura ci ha dotato di un sistema per provvedere alla sopravvivenza dei nostri […]

Read More

Benedetto o maledetto ciuccio?

Sull’utilizzo del ciuccio se ne dicono tante. Meglio non darlo mai. Meglio usarlo solo per dormire. Meglio darlo per evitare che il bambino succhi il pollice. Meglio toglierlo prima della dentizione. Meglio lasciare che il bambino si rassicuri. Meglio che non lo conosca neppure. Meglio che si cambi la taglia del ciuccio mentre cresce. Meglio […]

Read More

Come si educava una volta.

Replicare gli insegnamenti ricevuti è spesso una pratica inconsapevole e quando si tratta di educazione è comune riproporre ai propri figli i metodi usati dai genitori con noi. Negli ultimi anni per fortuna i genitori hanno moltissime opportunità di riflettere sui modi migliori di proporre ai loro figli i valori in cui credono, anche quando […]

Read More

E se piange lo prendo in braccio?

“Non prenderlo in braccio che si vizia”. “Se lo abitui alle braccia poi non te lo scolli più.” “Abitualo a dormire nella culla altrimenti non se ne andrà più dal lettone”. “Se lo prendi ogni volta che piange se ne approfitterà”. A giudicare da questi conosciutissimi adagi, che costellano la vita delle neomamme, l’immagine del […]

Read More