Seb e la conchiglia. Presentazione e laboratorio

#ioleggoperché

SEB E LA CONCHIGLIA, di Claudia Mencaroni e Luisa Montalto, ed. VerbaVolant edizioni

Siete invitate/i alla presentazione del libro e all’introduzione all’arte della pittura cinese
con
Claudia Mencaroni, scrittrice
Luisa Montalto, illustratrice

Faremo quattro chiacchiere con l’autrice su questo splendido albo illustrato e poi l’illustratrice ci guiderà in un laboratorio sull’antica tecnica cinese della pittura…ad accompagnarci del buon tè con pasticcini.
———————-
La storia.

Seb e la conchiglia è un albo illustrato 3+. Parla di legami tra bambini, quelli indissolubili che si possono instaurare con un amico immaginario, con un fratello volato via, con un amico partito per un posto lontano. Una storia che mostra uno spazio di elaborazione dell’assenza, a metà tra sogno e realtà. Una corsa sfrenata in cui le lacrime pizzicano gli occhi, ma la notte e la sua musica nutrono, rafforzano e mettono al sicuro.

La tecnica dell’illustrazione.
La pittura cinese tradizionale è una delle tecniche artistiche più antiche al mondo. Storicamente veniva usata come forma di meditazione, di contemplazione e conoscenza di sé, attraverso la bellezza e la forma. Molto simile alla calligrafia, si distingue per l’uso dei colori e, ovviamente, per i soggetti utilizzati: natura, animali e figure umane.
La tecnica prevede l’impiego di uno specifico pennello, comunemente di bambù, con lunghe setole di pelo animale, intinto in un particolare inchiostro solido, che viene sciolto con acqua, sfregandolo su di una pietra. In alternativa possono essere usati colori speciali composti da pigmenti minerali e vegetali, su carta di riso.
Ogni strumento di questa tecnica può variare quanto a caratteristiche specifiche e preziosità: l’utilizzo di ogni tipo di setola, carta o inchiostro, infatti, modifica considerevolmente la resa.
——————-

L’autrice Claudia Mencaroni
Sguazza quotidianamente fra i libri: quando non li scrive, riscrive, legge, corregge o mette a posto, ne parla. Oppure ne fa punto di partenza per percorsi di creatività e arteterapia. Ha pubblicato raccolte di racconti per PONS GmbH, è autrice di varia per Newton Compton e lavora come redattrice free lance. Il suo primo libro per bambini è La fabbrica delle mamme, illustrato da Giulia Cregut e pubblicato da VerbaVolant. Vive a Roma con un MaritoZen e due piccoli mangiatori di libri. http://claudiamencaroni.it

L’illustratrice Luisa Montalto
Illustratrice e artista autodidatta, è nata in Italia, dove ha formato il suo senso estetico. Da tre anni vive a Singapore con una gatta grassa, un marito scienziato e una bambina di due anni che le insegna come disegnare la libertà. Mangia troppi noodles, studia pittura cinese a inchiostro e inciampa in spettacoli di fuochi d’artificio, cerimonie tradizionali e templi nella giungla.
Per quindici anni ha lavorato come illustratrice per l’agenzia di New York Illoreps e ha pubblicato con Penguin, Oxford University Press, Wall Street Journal, Capstone, Bloomsbury Children’s Books e Klutz Press; in Italia con Mondadori, Piemme, Newton Compton, Lapis. Attualmente è impegnata con un libro illustrato, una mostra e un fumetto che raccoglie parte della sua biografia.
http://luisamontalto.tumblr.com

E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE

#ioleggoperché

_____________________________________________________________

DOVE: TUedIO design, via della Vignetta 21/23, Albano Laziale.
DESTINATARI: appassionate e appassionati di libri ed emozioni da 3 a 99 anni;
INSEGNANTI: Claudia Mencaroni e Luisa Montalto;
COSTO: entrata libera, uscita a cappello.
PER INFO E PRENOTAZIONI: a.tuedio@gmail.com –
T. 0683529603- +393333875090