A chiudere la prima edizione di Albano racconta, domenica 14 luglio

La storia di Taborre e Maddalena, del raccontar mangiando con Enrico Messina e Mirko Lodedo.

Due giovani che la sorte ha destinato a vite diverse. Fuggono dal loro impossibile amore e trovano rifugio presso la casa di un vecchio pastore costruita “intorno” al suo letto, scavato dentro un albero di pere. Nell’incontro silenzioso dei tre, l’uomo offre ai due ragazzi un frutto poi, piantati i semi raccolti per tutta la sua vita, e comincia la narrazione.
Un racconto in cui ogni volta il menù della cena di scena è diverso, adattandosi alle tipicità del luogo dove lo spettacolo è rappresentato.

Qui sotto l’invito di Enrico Messina

 

DOVE: Piazzetta antistante l’ingresso di Santa Maria, Albano Laziale.
QUANDO: domenica 14 luglio alle ore 21.00 (apertura porte h. 20.30);
A CURA DI: Associazione culturale TUedIO
Marina Checchi e Maria Assunta Salvatore;
COSTO: gratuito
PER INFO E PRENOTAZIONI: a.tuedio@gmail.com –
T. 0683529603- +393333875090- +39 349.8430763

Evento realizzato con il contributo economico e organizzativo dell’Amministrazione Comunale.