Una strada per Rita

Nel giorno Internazionale contro la violenza sulle Donne, non poteva mancare un appuntamento per le bambine e i bambini.
Vi presentiamo, anzi, vi ripresentiamo un libro speciale:

Una strada per Rita, di Maria Grazia Anatra, ill. Viola Gesmundo, Matilda editrice – Mammeonline

La voce narrante è di Ettore, ma la protagonista è la sorellina Rita. Simpatica, brava e senza timori di dire quello che pensa!
Rita e i suoi compagni e compagne hanno ricevuto un compito dalla maestra: scoprire quello che non va nella loro città per poi esporre le loro valutazioni al sindaco.
Rita esplora con nuovi occhi la sua città, guarda, prende appunti, riflette e scopre che tutte le strade hanno nomi di uomini famosi. E le donne? Non ci sono donne di valore a cui dedicare delle strade?
Rita ci pensa, si confronta con la nonna e propone al sindaco dei cambiamenti e il sindaco la ascolterà… vedremo come!

Il racconto si collega all’iniziativa ormai diffusa a livello nazionale e portata avanti dall’Associazione Toponomastica Femminile che si batte per fare pressioni affinché giardini e luoghi urbani in senso lato, siano dedicati alle donne. Il racconto rappresenta un nuovo modo per educare alle differenze e al rispetto dei generi.

Si tratta della lettura del testo e di un piccolo laboratorio alla conclusione.

DOVE: Retro Bottega di TUedIO, via della Vignetta 21/23, Albano Laziale.
DESTINATARI: bambine e bambini dai 6 anni
QUANDO: sabato 25 novembre dalle 11.00 alle 12.00.

PER INFO E PRENOTAZIONI: a.tuedio@gmail.com – T. 0683529603 – 3333875090