Il laboratorio “Improvvisiamo! – Facciamo che io ero…” è dedicato ai bambini di età compresa tra i 4 e i 10 anni che per la prima volta si affacciano al mondo dell’improvvisazione scenica e della grammatica di base della recitazione.
L’arte dell’interpretazione, propria dell’attore sul palcoscenico, viene sperimentata per la prima volta in età infantile attraverso l’esperienza ludica: giocando infatti, ci si può trasformare in principi e principesse, guerrieri, fate, mostri ed altri infiniti personaggi che vivono nello spazio che la fantasia di ogni bambino può generare spontaneamente.
Scopo principale del corso è quello di preservare tale spontaneità aiutando il bambino/a ad abitare lo spazio scenico con una maggiore consapevolezza nell’utilizzo dei propri principali mezzi espressivi (il corpo, la mimica, la voce), preziosi nella dimensione teatrale quanto in quella della socialità. Attraverso la creazione, il gioco e l’interpretazione collettiva l’obiettivo è quello di aiutare i bambini a dare struttura alle proprie drammatizzazioni fantastiche, educando loro all’armonia nella relazione con gli altri. Prerogativa fondamentale del laboratorio è infine quella di articolare l’insegnamento in modo totalmente “inclusivo”, partendo cioè dal presupposto che ogni bambino è unico ed ha esigenze, tempi e modalità di apprendimento diverse.
Il corso può prevedere la divisione in classi d’età (4-6 anni e 7-10 anni), per permettere all’insegnante di poter lavorare con gruppi più omogenei.

Descrizione della lezione “tipo”:
La lezione tipo, della durata di un’ora, si sviluppa nel seguente modo: una prima parte è dedicata al riscaldamento fisico attraverso la danza. Nella parte centrale della lezione vengono svolti giochi/esercizi per introdurre i bambini/e alle tecniche di base del movimento e dell’utilizzo della voce. L’ultima parte è infine dedicata all’interpretazione dei personaggi: questa può avvenire attraverso improvvisazioni collettive o per singole scene su proposta dell’insegnante.
Il corso si conclude generalmente con un esito scenico nel periodo di Maggio-Giugno: questo può essere, a seconda delle disponibilità della struttura ospitante, una recita di fine anno o una lezione aperta in forma di saggio con esibizioni ed esercizi per mostrare ai genitori il lavoro svolto durante l’anno.

Informazioni pratiche
Il corso è articolato in lezioni di un’ora a settimana per un totale di quattro ore mensili. Sono previsti sconti per gruppi di iscritti superiori ai tre bambini.

Insegnante: Fabio De Stefano
Attore ed autore teatrale, fondatore e membro attuale della compagnia teatrale Collettivo Controcanto, vincitrice del premio della critica al Fringe Festival nel 2015 e del Premio Inbox 2017, riconoscimento nazionale dedicato al teatro emergente italiano. Dopo diverse esperienze nel campo dell’animazione, inaugura il laboratorio “Improvvisiamo!” attualmente -al suo terzo anno di attività- per l’insegnamento del teatro per l’infanzia.

QUANDO: Tutti i mercoledì pomeriggio ore 16.30-17.30 fascia 4-6 anni / ore 18.00-19.00 fascia 7-10 anni.

COSTI: 40 euro mensili.

Iscrizione: 20 euro.